Travel, USA

vivere a Los Angeles

Ho deciso di ampliare i miei orizzonti, gli States sono sempre stati un punto di riferimento nella mia vita, sin da piccolo credevo che il sogno americano fosse qualcosa di interessante, per questo nella mia vita ho sempre approfittato di internet per comunicare con gente che vive all’estero, molti dei quali sono autoctoni, oggi vediamo come è vivere a Los Angeles, la città degli angeli.

Quando parlo con la gente che come me ha deciso o optato per una vita all’estero, mi soffermo sempre a porre alcune domande, per comprendere al meglio come sia la vita quotidiana e non la tipica esperienza da turista che nella maggior parte delle volte vive tutto in positivo.

Ebbene si, anche se spesso si pensa che vivere all’estero sia come vivere sempre in vacanza, non é del tutto cosí ecco perché nelle mie chiacchierate con i miei conoscenti sparsi per il mondo, ho sempre il chiodo fisso di soffermarmi su punti essenziali di vita quotidiana all’estero.

Parliamo di come sia vivere a Los Angeles

Los Angeles è considerata la città degli Angeli, famosa per Hollywood, i film, gli attori, per molti un luogo dove arrivare e fare carriera nel cinema, insomma una città per chi ha voglia di apparire, ma vediamo di comprendere un po’ come sia vivere a Los Angeles, quando la quotidianità sovrasta quell’entusiasmo che si vive nel primo periodo di un trasferimento.

vivere a Los Angeles Travel USA

Cosa si nota quando si decide di vivere a Los Angeles?

Los Angeles puó essere considerata una cittá che ti innamora o ti porta a un esaurimento tale da evitarla costantemente. A primo acchito é possibile notare come sia una citta’ dello “show-off”, immagine prima di tutto.

Basta semplicemente darsi un’occhiata attorno per comprendere come l’apparire sia molto importante, uno status che é peggiore di quello che si possa vivere a Milano durante la Fashion Week, bisogna avere macchine importanti, abitare nei codici di avviamento postali considerati “prestigiosi”, frequentare certi ambienti “cool“.

Sei costantemente giudicato: per il tuo aspetto, per come vesti, per la macchina che guidi, per dove abiti. Non e’ raro che appena incontri qualcuno, la prima domanda sia, dopo un “nice to meet you”, un bel “what do you do?”, cioe’ che lavoro fai? Sono tutti direttori, manager, ecc, anche se e’ quasi sempre solo un titolo per riempirsi la bocca. Vero anche altrove in America, ma qui e’ portato a livelli assurdi o, quantomeno, estremi.

Come è il clima di Los Angeles?

Se ci soffermiamo a valutare il clima, possiamo dire che vivere a Los Angeles ti permette di vivere come se ci fosse una sola stagione.

Il clima è ottimo, caldo e con poca umidità, se dovessi dare un suggerimento sarebbe che Los Angels ha il clima perfetto per chi soffre di reumatismi e deve stare lontano dall’umidità costante. Per gli amanti della pioggia invece, é un luogo da evitare perché non sono per nulla frequenti.

L’estate é davvero molto calda, si puó arrivare a toccare i 45 gradi senza nessun problema, quindi se si decide di vivere a Los Angeles e comprare un’auto, obbligatoriamente con aria condizionata.

Parlando di Tenore di Vita quanto costa affittare una casa a Los Angeles?

La vita a Los Angeles puó diventare davvero cara, peró tutto é da proporzionare a gli introiti che ogni persona riesce ad ottenere.

Per fare un esempio concreto di un bene primario, ci rifacciamo agli affitti, basti pensare che ormai un appartamento decoroso, con questo si intende un appartamento con 2 camere e 2 bagni, in una zona per cosí dire “decorosa” si aggira sui 3000 dollari americani al mese.

Basti pensare che negli ultimi anni, anche famiglie che pur guadagnando 60 mila dollari l’anno lordi non riescono più a vivere a Los Angeles come accadeva circa dieci anni fa.

Se prendiamo per esempio, Santa Monica che forse è uno dei luoghi più conosciuti nella parte italiana, affittare un appartamento considerato piccolo, costa più o meno 4000 dollari altri leggermente più grandi possono arrivare mensualmente a circa 10 mila dollari.

vivere a Los Angeles Travel USA

Come é lavorare a Los Angeles?

Per vivere in un posto, di solito, ci vuole un lavoro, abbiamo potuto notare come l’economia Statunitense non sia la piú stabile del mondo.

Qualche anno fa quando l’economia era fragile, anche a Los Angeles la disoccupazione era alta con tanti senza tetto, per fortuna negli ultimi anni la stessa economia del Paese si é riassestata, si é ritornati a poter svolgere lavori “creativi”, molte posizioni di lavoro sono legate al turismo, lavori che pagano discretamente che peró non danno un margine tale da potersi permettere di vivere nelle zone “buone” di Los Angeles.

Anche negli USA il posto fisso e’ oramai in via di estinzione e Los Angeles non fa eccezione, anzi forse ha meno posti fissi di tante altre città.

Quindi lavorare a Los Angeles é un pó come dire un terno all’otto, devi sempre metterti in gioco.

Quale é il tipico lifestyle di Los Angeles?

Vivere a Los Angeles offre molto in termini di cultura, tuttavia gran parte della gente si atteggia ad intelligente e/o emancipata, ma non lo e’ veramente.

Si puó notare come molti degli abitanti di questo luogo, siano possessori di grandi quantità di denaro, però mostrano essenzialmente un atteggiamento da Buzzurro, una parte di essi sono di mentalità aperta ma creare una relazione dipende solo  se la pensi come loro.

Non esiste un vero e proprio lifestyle in Los Angeles, tutto gira attorno l’apparenza e i soldi, non lasciando nulla di concreto, fare amicizia per esempio é molto difficile, a meno che non si condividano interessi personali ed economici.

Los Angeles una Cittá per Millenials o Anziani?

Per i giovani che si adattano o meglio che arrivano con una mentalitá un po¿ piú aperta, vivere a Los Angeles può trasformarsi in una esperienza attraente, la perversione che si vive é da fare inviadia a quella di Las Vegas, peculiarità è però che bisogna avere un’ottimo spirito di adattazione.

Hollywood, per esempio, e’ un quartiere abbastanza malfamato dopo una certa ora, seppure e’ molto frequentato dai turisti.

Santa Monica e Venice Beach sono piu’ di alto livelli e adatti a persone giovani, ma costano tantissimo.

Beverly Hills e Bel Air sono per gente piu’ matura.

ecco che Los Angeles varia nuovamente, ha spazi come holliwood per gente piú giovane e Beverly Hills per persone più mature e di sicuro con un congruo conto in banca.

vivere a Los Angeles Travel USA

Suggerimenti per chi decide di vivere a Los Angeles

Non puoi vivere a Los Angeles senza avere a disposizione un’auto, il territorio è molto vasto, le distanze posso essere enormi per andare a lavorare, fare la spesa, ecc..

La gente e’ piuttosto solitaria, quindi non aspettarti di creare amicizie vere in poco tempo, la maggior parte delle persone sono conoscenti.

Storia tratta da Quora 
Ah dimenticavo, non perderti le prossime novità pubblicate ricevendo le notifiche in tempo reale seguendoci su TwitterFacebook , Pinterest o Instagram oppure segui le novità via RSS o tramite Canale Telegram!!!

Se ti è piaciuto questo articolo, ricorda che questo è un blog autosostenibile aiutami a tenerlo attivo, clicca su una delle pubblicità presenti nell’articolo, te ne sarei davvero grato, se invece volessi appoggiare con una donazione potrai farla tramite paypal.


About Author

Blogger specializzato nel settore Tecnologia, cerca di scoprire le novità e divulgarle in modo da implementare al meglio la tecnologya nella stressante vita quotidiana, agevolando le operazioni quotidiane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.