Venerdì sera cocktails, sesso e passetti da ballerino | SpinStory

Venerdì sera cocktails, sesso e passetti da ballerino

Ci siamo, é venerdì sera cocktails, sesso e passetti da ballerino e finalmente inizia il week end, durante la settimana ho conosciuto la “tipa che mi prende” , tipica frase del Milanese Imbruttito che parla ad un amico, se non conosci il vocabolario del Milanese Imbruttito aal’ora meglio dare un’occhiata al suo sito a link ilmilaneseimbruttito.com,

Come da manuale del perfetto Latin Lover, i giorni cruciali sono passati, quelli dove hai già avuto il primo incontro ufficiale con lei solo per un aperitivo, il secondo per una cena, quasi sempre costosa, il terzo per una cena in coppia e dopo una serata in “compagnia“, il quarto prevede serata in compagnia dei miei amici perchè la conoscano e mi diano la loro approvazione, cosa stupida ma che ai tempi era in voga fare.

Venerdì sera cocktails, sesso e passetti da ballerino Lifestyle Racconti

Nella mia testa un solo pensiero, LEI, mentre continuo a ballare, canzoni obsolete che forse non hai mai sentito in tutta la mia vita, ma che senza alcuna ragione ben definita riesco a cantarle come se le conoscessi da sempre, mi ritrovo a dovermi improvvisare BALLERINO, per questo ho deciso di dare a questo racconto il titolo di Venerdì sera cocktails, sesso e passetti da ballerino.

Quindi non mi resta che tirar fuori tutte le mie migliori doti di attore, dove mi ritrovo che su una base di metal rock, solo perchè il tuo sorriso è in grado di amaliarla, inserisci le tipiche quattro figure di latino americano che hai imparato uscendo con l’ultima tipa maestra di ballo, passando successivamente alla figura di avvinghiamento da hip hop appresa nella mia esperienza ad Aviano frequentando un club privato, per chi non sapesse come è, suggerisco di provare ad immaginare un misto tra un ballo lento e un film porno.

In questi casi mentre sei nel locale più in voga del momento, miracolosamente ti senti il numero uno, IL MIGLIORE, ti muovi come se conoscessi tutti i presenti nella Milano By Night, scherzi con tutti anche con le pareti e i pilastri, quando vai al bagno per smaltire i cocktails che hai ingurgitato per farti vedere FIGO, ti ritrovi nei famosi meeting di marketing FIGHETTARO, con diagrammi derivanti dalle strategie di rimorchio di massa, teorie di seduzione per principianti e angolo della motivazione tra compagni di avventure ed è in questi frangenti che ti senti STRA-FIGO, sei il manager numero uno del rimorchio e vita di coppia.

Tu che già accoppiato in quella sera con la sola idea di trombare, ti ritrovi che una volta nel bagno, in pochi secondi hai la posizione di team leader tra i mille single, come se fossi l’unico uomo sulla terra ad essere riuscito a superare la meta, per questo ti considerano come il latin lover del momento, come se avessi la medaglia da Don Giovanni al petto,  donata direttamente dal padre eterno.

Una volta fuori dalla sala Meeting detta anche gabinetto di rimorchio, ti ritrovi che il barista diventa il tuo migliore amico e la cassiera ancora di più, il direttore di banca meno però, perchè giustamente inviti sempre più spesso la tipa a passare del tempo con te,  condividendolo con il bicchiere e con i super alcolici al suo interno.

Finalmente, dopo strusciamenti vari e limonate tipo,  non ci vede nessuno e devi per forza sentire la mia lingua nella tua bocca portandoti a scoprire e assaporare  una mescolanza di sapori sconosciuta nella culinaria moderna e soprattutto alle nostre papille gustative, LEI pronuncia la frase che l’uomo aspettava da circa 4 ore, 16 drinks e almeno 200 euro meno nella tasca, ma con un sorriso da orecchio a orecchio…..

Che dici andiamo a casa e restiamo un pò da soli?

Il momento, dove tutto il sudore ormai assorbito dalla tua camicia e dalla tua giacca, ha un odore differente quello della vittoria, un odore che da acido diventa dolce e sensuale.

Nella tua testa solo immagini porno che corrono come se stessi guardando un film su youporn.

Ti senti come superman quando bacia la sua adorata Lois, il momento é giunto si parte per una nuova avventura dove Venerdì sera cocktails, sesso e passetti da ballerino, ti hanno portato alla meta piú importante con la tipa che ti prende.

Quella donna che é riuscita  a catturare la tua curiositá, la tua attenzione e sopratutto é in lista per catturare anche il tuo cuore, mentre il tuo cervello é occupato a pensare a come soddisfarla sessualmete mentre siete a casa da soli.

Spenta l’immaginazione, e anche i fumi dell’alcol nel tragitto dal locale a casa sua, finalmente arrivato nel mitico appartamento, ci accostiamo sul divano, mentre una bottiglia di vino rosso ci attende, lei accende una candela, l’ambiente si fa piú che romantico.

Da puro gentleman mi accingo ad aprire la bottiglia di vino e servire il doce nettare nei calici, accuratamente puliti e brillanti per la serata.

Il tempo passa e tra una parola e un bacio tenero, mi ritrovo a lanciarmi su di lei, mentre i nostri corpi si avvinghiano e la temperatura corporea sale, scopro con molto rammarico che lei é nel suo periodo del mese, dove per molte persone non é concesso fare sesso.

Che dire se non che il Venerdì sera cocktails, sesso e passetti da ballerino, mi hanno portato a scoprire come il massimo dei momenti puó essere distrutto da un solo momento del mese, dove ogni donna si pone indisposta.

Non perdere le prossime novità pubblicate ricevendo le notifiche in tempo reale seguendoci su TwitterFacebook , Pinterest o Instagram oppure segui le novità via RSS o Canale Telegram!!!

Se ti è piaciuto questo articolo, ricorda che questo è un blog autosostenibile aiutami a tenerlo attivo, clicca su una delle pubblicità presenti nell’articolo, te ne sarei davvero grato, se invece volessi appoggiare con una donazione potrai farla tramite paypal.

Isciviti alla nostra News Week per restare sempre aggiornato:


Love and Sex on FacebookLove and Sex on Twitter
Love and Sex
Writer at spinblogger.it

Non sono nessuno per questo uso le parole per raccontare eventi, le parole rimangono al vento quando sussurrate, le parole rimangono in qualche parte quando scritte. Che sussurrate o scritte le parole ci uniscono più di quanto tu possa pensare.


Aiutami a Crescere

Se questo sito ti è piaciuto metti mi piace e condividilo con i tuoi Amici!