Photo Gallery Tlacoyos

Tlacoyo, ancora un antojo

Siamo in quel di Puebla, capitale dello stato di Puebla in messico, parte da qui la mia esperienza e posso condsiderla un pò l amia casa Messicana, la mia curiosità non ha limite così come tutte le informazioni che posso trovare, oggi parlando di cucina messicana, ti mostro qualcosa di vermante gustoso, il Tlacoyo.

Un altro piatto che si riscopre nella storia culinaria messicana è il tlacoyo, ovvero un piatto dalle origini pre ispaniche che si colloca nell’alimentazione quotidiana dei Messicani. Quasi sempre lo si preferisce come pranzo ma a volte lo si ritrova nella cena, un pasto veloce da prepare e ricco di sostanze nutritive.

Personalmente mi sono trovato a fare la mia esperienza nella cucina di un ristorante scoprendo che se proposto il tlacoyo come piatto da colazione, c’è sempre chi lo ordina senza problema, sopratutto con una salsa piccante creata con due tipi di chile.

Il tlacoyo  è formato da la parte della massa di mais che viene ripiena di differenti ingredienti, quelli più popolari sono di Frijoles ovvero fagioli e chiccharón (segui il link per sapre cosa è il chicharrón), per la preparazione si parte dal riscaldare il tlacoyo, in genere in una padella o nelle Tiendas si usa la piastra, lo si fa aggiungendo un pò di grasso di maiale, una volta cotti a puntino lo si guarnisce con salsa roja o verde e cipolla tagliata finemente a cubetti.

Un orden de tlacoyos, di solito comprende un piatto con tre o quattro pezzi, il sapore è unico e devo dirvi la verità, che pur non essendo un amante di fagioli, mi gustano di più quelli ripieni di frijoles. Una particolarità è che a volte lo si trova anche fatto con il mais azzurro, una tipologia che non si trova nei mercati italiani, almeno da quello che mi risulta.

Ti lascio alla Phot Gallery del tlacoyo, clicca sulla foto per visualittare tutte le immagini:

Tlacoyo, ancora un antojo Cucina Lifestyle

Non perdere le prossime novità pubblicate ricevendo le notifiche in tempo reale seguendoci su TwitterFacebook , Pinterest o Instagram oppure segui le novità via RSS o Canale Telegram!!!

Se ti è piaciuto questo articolo, ricorda che questo è un blog autosostenibile aiutami a tenerlo attivo, clicca su una delle pubblicità presenti nell’articolo, te ne sarei davvero grato, se invece volessi appoggiare con una donazione potrai farla tramite paypal.

Isciviti alla nostra News Week per restare sempre aggiornato:


Model Travel Blog on FacebookModel Travel Blog on Twitter
Model Travel Blog
Writer at spinblogger.it

Vorrei che il mondo fosse la mia casa, ma per il momento mi accontento delle mie esperienze di viaggio che comparto nel web. In fondo a tutti piace viaggiare e scoprire novità inerenti la all’estero, sia essa come turista o come scelta per la propria stabilità.


Aiutami a Crescere

Se questo sito ti è piaciuto metti mi piace e condividilo con i tuoi Amici!