Photo Gallery Sala de espera

Sala de Espera, ottima rappresentazione!

Teatro, una passione o una noia, non ci sono mezze misure per definire la passione che si possa avere per essere attori o semplicemente ritrovarsi ad amare altre forme, parlando di forme di teatro, oggi voglio scrivere di Sala de Espera.

Il teatro può piacere e diventare una droga, sopratutto se vi trovate ad avere come compagna una attrice che vi porta a scobrire tante novità.

Sala de espera è un opera di teatro in formato micro che ho potuto ammirare più di una volta, avendo un rapporto di amicizia con tutti gli attori del cast anche perchè una di loro è la mia compagna di vita.

La storia parla di due protagonisti, in questo caso si parla di due donne, che sembra abbiano una malattia particolare ma che sembra curabile, ecco che il tutto si svolge in una piccola abitazione e la scenografia fa intendere essere una sala d’aspetto, di qui il nome dell’opera in spagnolo Sala de Espera.

Una drammaturgia che vuole spiegare come spesso le differenze di orientamento sessuale, possano essere considerate pari a una malattia, con la gente che con vuole o non riesce a staccarsi dalla banalità che le cose devono essere le stesse per tutti.

Una coppia, che si ritrova a parlare in una sala di’aspetto, come se si conoscessero, una di loro si trova li perchè la famiglia la reputa malata, l’altra ormai in attesa del suo cambiamento.

Si tratta di storie che spesso sono vissute data l’ignoranza delle persone, altre vengono esponenzialmente ingrossate per far notare alcuni disagi che gli omosessuali vivono.

Una sala d’aspetto che ti cambia la vita, aprire quella porta non ti farà tornare indietro, diventando uno zombie della socetà, così come il mondo vuole.

Ecco che ti lascio alla Photo Gallery di questa opera di teatro. (Clicca sulla foto per visualizzarle tutte)

Sala de Espera, ottima rappresentazione! Lifestyle Photo Gallery

 

Non perdere le prossime novità pubblicate ricevendo le notifiche in tempo reale seguendoci su TwitterFacebook , Pinterest o Instagram oppure segui le novità via RSS o Canale Telegram!!!

Se ti è piaciuto questo articolo, ricorda che questo è un blog autosostenibile aiutami a tenerlo attivo, clicca su una delle pubblicità presenti nell’articolo, te ne sarei davvero grato, se invece volessi appoggiare con una donazione potrai farla tramite paypal.

Isciviti alla nostra News Week per restare sempre aggiornato:


Model Travel Blog on FacebookModel Travel Blog on Twitter
Model Travel Blog
Writer at spinblogger.it

Vorrei che il mondo fosse la mia casa, ma per il momento mi accontento delle mie esperienze di viaggio che comparto nel web. In fondo a tutti piace viaggiare e scoprire novità inerenti la all’estero, sia essa come turista o come scelta per la propria stabilità.


Aiutami a Crescere

Se questo sito ti è piaciuto metti mi piace e condividilo con i tuoi Amici!