Food, Food and Beverage

Memela una delizia Poblana

Non avrei mai pensato di fare colazione con qualcosa di così particolare, ho provato la Memela una delizia Poblana. 

Se parliamo di stare informa e seguire una buona dieta alimentare è sempre buono fare colazione in modo abbondante, così da avere abbastanza energia per arrivare al pranzo. 

Da quando sono in Messico ho cambiato la mia agenda healthy, dato che il principio di colazione come il principale pasto, è una regola fondamentale. 

Qui in Messico, in Special modo nella città di Puebla, noto come la gente ha un’ossessione per il cibo, soprattutto spende un sacco di tempo per la colazione, in proporzione agli altri pasti della giornata. 

Potrai immaginare la faccia dei miei commensali quando le prime mattine la mia colazione era solo il caffè, rigorosamente preparato con lo stile della moca, oggetto che portò sempre con me quando in viaggio. 

I familiari di mia moglie erano a dire poco scandalizzati dal mio “Desayunar” con il micro caffè, ecco che mia moglie si è proposta di offrirmi una memela, piatto tipico della cucina Poblana. 

Ecco che la curiosità prende il sopravvento e seguo la decisione di Amaranta, che mi han voluto mostrare quale fosse la colazione che loro fanno quotidianamente quindi ho deciso di iniziare ad adeguarmi facendo colazione come il tipico messicano.

La prima cosa che mi han voluto far provare è la memela, un tipico piatto della cucina messicana, la colazione amata da gli abitanti di Puebla de Zaragoza, classificata come “Street Food” o in messicano antojito. 

La memela è un piatto che si trova facilmente in strada, con chioschi che la gente crea molte volte in alcuni punti strategici del quartiere o addirittura in spazi come il posto auto della propria casa. 

Memela una delizia Poblana Food Food and Beverage

Il piatto è originario di Oaxaca.

Ebbene sì ho trovato informazioni che le origini della memela non sono Poblane, ma con il tempo è un piatto che è diventato icona di questa città. 

La base della memela è, come molti cibi presenti in messico, composta da alimenti semplici, in breve è composta dalla “masa de maíz”, una massa di farina di mais che viene aggiunta a fagioli macinati. 

La base si amalgama mescolando i primi due ingredienti basici,  una parte di essa, una palla di massa di circa la quantità che contiene un pugno, viene appiattita utilizzando la tipica pressa per tortilla dandole così la tipica forma di eclisse. 

La memela viene cotta su una base di metallo, chiamata “comal” riscaldata da carboni ardenti.

Prima di cuocere la base della memela si cosparge il comal con grasso de maiale, che dato il calore si trasforma in un velo di grasso liquido. Pochi minuti e la massa arriva al giusto punto di cottura. 

Una volta cotto, leggermente bruciacchiata come avviene per la piadina, si completa bagnando un lato con della salsa. 

Non posso che dimenticare che certamente le salse disponibili sono piccanti, si può scegliere solitamente tra la salsa roja (rossa) o quella verde.

Questa scelta è quasi sempre al gusto personale, una volta che la salsa si è leggermente condensata sulla massa dela memela,  si termina la guarnizione con del formaggio “Añejo” grattugiato.

Questa è la base della memela, ma in realtà si può gustare in differenti modi, quindi quando vi trovate dalla “memelera” non esitate a chiedere, quello che più vi gusta, come funghi, cipolla, chorizo o altro.

Una volta pronta, viene servita solitamente in piatti di plastica pronti per essere d’aporto, alcune volte potreste trovarvi che la memelera, dobla la massa.

Ecco che la memela è pronta per essere gustata, sappi però che se decidi di gustarla sul posto, non cercare posate perché di solito per mangiarla, si usano direttamente le mani. 

La bibita più consumata con la memela è coca-cola o pepsi a dir poco ghiacciata.

Memela una delizia Poblana Food Food and Beverage

Suggerimento utile

Non mettetevi in ghingheri per andar a comprare una memela, di solito la gente ci va in pigiama o al massimo in tuta, quasi sempre accompagnata dal proprio cane, o semplicemente in ciabatte. 

Un piatto che ritorno a sottolineare che è da provare perché ha un suo particolare sapore che farà felice lo stomaco, soprattutto se ti svegli con fame. 

Non aver timore se ti svegli tardi, molti che producono Memelas, chiudono all’ora di pranzo. 

Ah dimenticavo, non perderti le prossime novità pubblicate ricevendo le notifiche in tempo reale seguendoci su TwitterFacebook , Pinterest o Instagram oppure segui le novità via RSS o tramite Canale Telegram!!!

Se ti è piaciuto questo articolo, ricorda che questo è un blog autosostenibile aiutami a tenerlo attivo, clicca su una delle pubblicità presenti nell’articolo, te ne sarei davvero grato, se invece volessi appoggiare con una donazione potrai farla tramite paypal.


About Author

Vorrei che il mondo fosse la mia casa, ma per il momento mi accontento delle mie esperienze di viaggio che comparto nel web. In fondo a tutti piace viaggiare e scoprire novità inerenti la all'estero, sia essa come turista o come scelta per la propria stabilità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.