Photo Gallery La lista del sexo mas devil

La lista del sexo mas devil, un finale incantevole!

Nella mia esperienza di vita in Messico con precisione nella città di Puebla de Zaragoza, nella parte centrale della nazione, ho riscoperto la passione per l’arte, una cosa che personalmente avevo messo da parte per dedicarmi ad altre cose completamente differenti oggi parliamo di teatro e della micro opera “La lista del sexo más Dévil“. La lista del sexo mas Devil

Avendo creato un giro di conoscenze in ambito teatrale, mi sono ritrovato spesso nella possibilità di vedere differenti opere di teatro, in particolare oggi vi parlo di micro opere, studiate appositamente per essere presentate in spazi minimi e con tempi molto ridotti, non più di 30 minuti cada una.

La lista del sexo mas devil

Una opera scritta per la temporada “Por Ellas” dedicata interalmente alle donne, scritta dall’amico Hector Soto di città del messico, diretta da Amancio Orta, un buon amico con cui parlare di Arte in generale e che mi ispira tantissimo, con la partecipazione attorale di Yam Acevedo, Diana Zamora e il mitico Victor Ruben, un gran attore nello scenario di Puebla.

Di che parla?

La Storia, interpretata con uno stile unico, parla di un commissario della polizia che sta indagando su alcuni omicidi, qui si possono notare alcune abitudini reali della vita Messicana, dove il cibo è sempre presente anche in situazioni particolari, in questa sessione teatrale, mi sono inbattuto nella attrice Yam Acevedo, una giovane attrice non solo di teatro che ha saputo imitare alla perfezione la posizione di donna, manager, sensuale ma anche particolarmente cattiva, tanto da arrivare al omicidio dello stesso commissario, Diana Zamora è l’attrice che attua per lo stesso personaggio di Yam, dato le numerose messe in scena dello spettacolo.

Una storia che ti lascia a bocca aperta e come già detto in un articolo precedente, il direttore Amancio Orta rende con la sua scenografia e effetti sonori, la opera una vera opera d’arte.

Se vi troverete in alcun posto del mondo dove presentano questa opera vi suggerisco di non perderla.

Vi lascio a una serie di scatti, per il progetto Puebla in Arte, dove potete immergervi nella storia di Hector Soto.

Fai click sulla foto per accedere alla galleria fotografica

La lista del sexo mas devil, un finale incantevole! Arte Lifestyle

Non perdere le prossime novità pubblicate ricevendo le notifiche in tempo reale seguendoci su TwitterFacebook , Pinterest o Instagram oppure segui le novità via RSS o Canale Telegram!!!

Se ti è piaciuto questo articolo, ricorda che questo è un blog autosostenibile aiutami a tenerlo attivo, clicca su una delle pubblicità presenti nell’articolo, te ne sarei davvero grato, se invece volessi appoggiare con una donazione potrai farla tramite paypal.

Isciviti alla nostra News Week per restare sempre aggiornato:


Model Travel Blog on FacebookModel Travel Blog on Twitter
Model Travel Blog
Writer at spinblogger.it

Vorrei che il mondo fosse la mia casa, ma per il momento mi accontento delle mie esperienze di viaggio che comparto nel web. In fondo a tutti piace viaggiare e scoprire novità inerenti la all’estero, sia essa come turista o come scelta per la propria stabilità.


Aiutami a Crescere

Se questo sito ti è piaciuto metti mi piace e condividilo con i tuoi Amici!