King of my castle, i ricordi ritornano alla mente

King of my castle, i ricordi ritornano alla mente

Mentre stavo guardando il nuovo gruppo creato da un Utente facebook per i Travel Blogger, mi ritrovo a bazzicare sul mio profilo personale, ecco che facebook non perde un colpo e ti presenta i ricordi che potrebbero interessarti mostrandomi un post condiviso dalla mia amica Karin, con l’Official Video della canzone dei Wamdue Project, dal titolo King of My Castle!

Ecco che il mio dito scorre con il mouse sul link e lascia che YouTube mi faccia ascoltare la canzone e con le prime note, ecco che i ricordi affiorano alla mente!

Con Karin passavamo molti dei sabato in un locale di Milano, e la canzone King of my castle spesso ci accompagnava in queste serate, dove abbandonavamo i nostri modi di fare e ci lanciavamo in movimenti che potevano condiderarsi anche bizzarri!

Erano serate in cui spensierati ci divertivamo, il gruppo dei soliti amici che in un modo o nell’altro approfittavano del momento per essere se stessi, tra foto dubbiose, bicchieri di alchool che correvano da un lato a un altro, le risate che riempivano i nostri volti.

Non parlo di situazioni da teenager, avevamo quasi tutti un range d età compresa tra i 24 e i 27 anni, tutti lavoratori, anche conosciuti, che in quel locale si trasformavano.

La maggior parte delle volte si terminava la serata andado a saziare la fame chimica dovuta all’alchool ingerito al McDonald situato al lato opposto della strada, stachi ma soddisfatti di dare sempre il meglio di noi stessi.

Ricordando scorrono nella mia testa diverse immagini, che vorrei riportare in questo articolo, ma erano momenti in cui era più importante vivere il momento e no scattre un selfie, momenti in cui la risata era più importante di una pubblicazione, che però puntualmente il giorno dopo, sorgeva su Facebook.

Un modo per ricordare bei momenti!

Riposto il video con il tag originale inserito da Karin, ecco che pochi secondi passano e un notifica compare sullo schermo del mio iPhone, è Karin che mi dice che le manco molto!

Un sentimento reciproco, tra noi due cè stata una bellissima amicizia, che penso continui anche se i chilometri ci distanziano, se le ore di differenza sono da considerare una mezza barriera, però ci sono momenti in cui le tue dita scorrono su una tastiera del computere, provando a rendere i tuoi piacevoli ricordi da condividere online.

Il blog è uno strumento per permettere ad altri di capire il tuo stato danimo, la bellezza di vivere in un’altra nazione, con la persona che ami, ma anche comprendere che si sono momenti in cui vorresti tornare in dietro, o far si che il tuo presenti si mescoli bene con il tuo passato.

Far si che una doppia vita si unisca in una sola non è per nulla facile, hai bisogno di tempo e di energie, di positività e forza di volontà!

Sono felice che King of my castle, faccia riafforare i ricordi che ti permettono di strapparti un sorriso mentre vivi un momento di tristezza, pesando alle persone che hai lasciato a più di diecimila chilometri.

Apprezzi in questo momento la connessione tramite i social, che ti permettono di comunicare in modo rapido, e anche se no senti la voce di quella persona dall’altra parte del mondo, un semplice messaggio di testo ti riporta a caricarti e sapere che un giorno ti rincontreai con loro.

Ora ritorno ad ascoltare King of my castle, i ricordi ritornano alla mente e un sorriso nasce e cresce sul mio viso.

Non perdere le prossime novità pubblicate ricevendo le notifiche in tempo reale seguendoci su TwitterFacebook , Pinterest o Instagram oppure segui le novità via RSS o Canale Telegram!!!

Se ti è piaciuto questo articolo, ricorda che questo è un blog autosostenibile aiutami a tenerlo attivo, clicca su una delle pubblicità presenti nell’articolo, te ne sarei davvero grato, se invece volessi appoggiare con una donazione potrai farla tramite paypal.

Isciviti alla nostra News Week per restare sempre aggiornato:


Model Travel Blog on FacebookModel Travel Blog on Twitter
Model Travel Blog
Writer at spinblogger.it

Vorrei che il mondo fosse la mia casa, ma per il momento mi accontento delle mie esperienze di viaggio che comparto nel web. In fondo a tutti piace viaggiare e scoprire novità inerenti la all’estero, sia essa come turista o come scelta per la propria stabilità.


Aiutami a Crescere

Se questo sito ti è piaciuto metti mi piace e condividilo con i tuoi Amici!