Travel

Giorno della Santa Croce la festa dei Muratori

decidere di vivere questa esperienza come un autoctono, scoprendo le tradizioni tipiche del luogo come ad esempio il giorno della Santa Croce la festa dei muratori.

Quando decidi di trasferirti e provare a vivere la vita in un altro continente, ti ritrovi in due possibili situazioni, la prima è quella di vivere la nuova esperienza come se ti trovassi sempre in vacanza, la seconda è decidere di vivere questa esperienza come un autoctono, scoprendo le tradizioni tipiche del luogo come ad esempio il giorno della Santa Croce la festa dei muratori.

La festa della Santa Croce, in spagnolo Santa Cruz, si segue festeggiando il tre di maggio, ed è la seconda festa importante e festeggiata da molti nel mese di maggio, anticipata solo dalla festa del primo maggio.

Alcuni accenni storici

Secondo la storia, questa celebrazione risale al quarto secolo dopo Cristo, quando l’imperatore Costantino l’ottava contro le orde barbariche del Danubio.

La particolarità che ha dato avvio a questa tradizione cristiana, fu quando nel momento più difficile della battaglia, apparve nel cielo una croce con una scritta dicendo in latino “In hoc signo vinces” un po’ come dire “in nome di questo segno vincerai”.

Giorno della Santa Croce la festa dei Muratori Travel

Una volta che Costantino fu battezzato e grazie al evento miracoloso avvenuto durante la battaglia, lui stesso chiese alla madre, Santa Helena, che si trovava a Gerusalemme, di chiedere la Croce di Cristo, da riportare con se perché all’epoca, era sconosciuto come simbolo, li dove la imperatrice madre aveva dedicato tutti i suoi sforzi per realizzare la missione che le era stata affidata.

Dopo qualche tempo di ricerca e numerosi scavi condotti a Gerusalemme, l’imperatrice arrivó al suo obiettivo infatti trovó la Santa croce, fu così che invió  un messaggio al figlio chiedendogli di iniziare con la opera per erigere chiese commemorative e soprattutto ripristinare i luoghi santi.

Prima della morte della Imperatrice Madre, fu suo desiderio quello di celebrare una festa ogni anno il 3 maggio, il giorno in cui la Croce è stata scoperta, chiedendo a tutti i fedeli di rispettare quel simbolo e quel giorno.

Giorno della Santa Croce la festa dei Muratori Travel

El día de la Santa Cruz, Tradizione Spagnola

In Spagna iniziò l’usanza di fare una croce, adornata con fiori e posta sopra le case.

Questa tradizione è stata introdotta in Messico in tempi della “Nuova Spagna”, la conquista spagnola di questo paese ha portando i missionari a chiedere ai muratori di apporre una croce ornata con fiori, in cima delle chiese che stavano costruendo.

Questa celebrazione è stata adottata da detta categoria di fedeli ed è attualmente tenuta in vita, commemorando con grande entusiasmo ogni anno, il Giorno della Santa Croce la festa dei Muratori.

Personalmente, non ho ancora visto alcuna croce fatta con fiori, le abitudini cambiano e ora la maggior parte dei credenti e fedeli, pongono piccole croci di legno, sulla parte superiore delle strutture a cui i muratori stanno lavorando.

Ah dimenticavo, non perderti le prossime novità pubblicate ricevendo le notifiche in tempo reale seguendoci su TwitterFacebook , Pinterest o Instagram oppure segui le novità via RSS o tramite Canale Telegram!!!

Se ti è piaciuto questo articolo, ricorda che questo è un blog autosostenibile aiutami a tenerlo attivo, clicca su una delle pubblicità presenti nell’articolo, te ne sarei davvero grato, se invece volessi appoggiare con una donazione potrai farla tramite paypal.


About Author

Vorrei che il mondo fosse la mia casa, ma per il momento mi accontento delle mie esperienze di viaggio che comparto nel web. In fondo a tutti piace viaggiare e scoprire novità inerenti la all'estero, sia essa come turista o come scelta per la propria stabilità.

(1) Comment

  1. […] ad esempio il giorno dedicato alle mamme, altri invece che non valorizziamo, come ad esempio il giorno della Santa Croce tra queste festività a volte popolari più che ufficiali troviamo el Día del niño o Giornata del […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.