Lifestyle

Dire NO, l’importanza di sapersi negare

dire no

Su Vanity Fair Ilaria Carilli ha scritto un articolo sull’importanza del negarsi con il semplice “dire NO”, sempre però usando la regola della strategia e del rispetto!

Siamo presi dall’idea che dire no, ad una richiesta sia qualcosa di ineducato, poco elegante, paradossalmente invece dobbiamo comprendere che a volte dire NO, ti può portare a vivere meglio alcune situazioni della vita quotidiana.

Molte volte mi ritrovo, durante le mie consulenze, a notare come ad ogni richiesta che pongo al mio cliente, risponde sempre con un Si e quando un po’ in controversia, continua la frase con Ma…

Per questo nelle mie lezioni o consulenze inserisco sempre una breve parentesi sull’importanza di dire NO e il perché è utile comprendere quando arrivare a ciò.

Essere una persona elegante, educata molte volte ti porta a dire sempre sì quanto ti fanno qualche richiesta, così come anche nel lavoro, la maggior parte si concede ad ogni proposta, ritrovandosi così con il tempo ad avvere un vero e proprio sovraccarico.

Per questo è buono apprendere che dire NO, in modo strategico e rispettuoso può aiutare nella carriera e nella vita privata.

Dire NO, l’importanza di sapersi negare Lifestyle

Per prima cosa dobbiamo comprendere che dire NO, a una proposta che ci viene fatta, non è da considerare come un affronto, infatti bisogna sempre valutare la proposta, per non ritrovarsi a mostrarsi arrogati, un esempio che sempre riporto ai miei clienti è il seguente?

Che succederebbe se tutti i tuoi conoscenti ti invitassero alla cena di Natale e tu rispondessi con un SI?

Non serve che ti riporti la risposta che un po’ tutti mi danno, di sicuro ora stai pensando la stessa risposta, ebbene ecco perché saper valutare la proposta e rispondere con un Si o un No ti renderà la vita più facile.

Siamo esseri umani che hanno creato un impero umanitario sociale, spesso non vogliamo lasciarci sfuggire nuove opportunità e avventure, quindi diciamo sì a tutto senza valutarne i rischi in termini di sovraccarico e superlavoro.

Ecco perché una volta compresa la natura della proposta, valutata attentamente potremmo arrivare a dire No ad alcune situazioni, riportandoci così a un equilibrio che ci permetterà di migliorare la produttività e la salute fisica e mentale.

Personalmente ho appreso il potenziale di dire No, durante la mia esperienza come Public Relations Officer, dove utilizzando tutte le tecniche di comunicazione ottimale e positiva mi ritrovai ad essere stanco, non solo per il alto fisico ma soprattutto mentale.

È un dato scientifico che ci insegna che un semplice NO, migliora la nostra vita.

Non nasconderti dietro a scuse nocive, ricorda che chi cerca di accontentare tutti, quindi non essendo capace di dire NO a volte, si ritrova a poner se stesso sempre all’ultimo posto, dovrebbe considerare l’importanza di rompere con le vecchie abitudini.

Ah dimenticavo, non perderti le prossime novità pubblicate ricevendo le notifiche in tempo reale seguendoci su TwitterFacebook , Pinterest o Instagram oppure segui le novità via RSS o tramite Canale Telegram!!!

Se ti è piaciuto questo articolo, ricorda che questo è un blog autosostenibile aiutami a tenerlo attivo, clicca su una delle pubblicità presenti nell’articolo, te ne sarei davvero grato, se invece volessi appoggiare con una donazione potrai farla tramite paypal.


About Author

La mission di Spin Blogger è dare spazio ai Blogger, scrivendo articoli per ogni tipo di pubblico, lasciando spazio alle informazioni vere del mondo reale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *