Chanclas | SpinTrip Cucina Messicana

Chanclas, la ciabatta messicana, un piatto da provare!

Tra gli innumerevoli piatti che la cucina messicana possiede, troviamo anche la Chanclas, un piatto alquanto particolare ma molto ricco di sapore. La base è del pane, particolare e fatto apposto per preparare la chanclas e in caso vogliate farle in casa dovrete ordinare il pane tipico, comunque facilmente reperibile nelle panetterie.

La particolarità di questo pane è che deve essere capace di assorbire la salsa, che si prepara appositamente per degustare il piatto, senza peró che si vada a rompere.

Gli ingredienti di base sono il pane, petto di pollo, chorizo, chile guajillo, pomodori, aglio, comino, cipolla, lattuga, aguacate e sale, come si può notare, l’unico ingrediente che potrebbe essere difficile da reperire in Italia sarebbe il Chile Guajillo.

Come preparare la chanclas

Cuocere il petto di pollo con un quarto di cipolla e sale. Una volta terminato sfilacciare il tutto perché lo necessitiamo per il brodo.
Poner a bollire il pomodoro e il chile guajillo, se possibile eliminare la parte superiore del chile, non è necessario eliminare il seme.
Friggere il chorizo in una casseruola alta, facendo in modo che il chorizo si cuocia con il proprio grasso.
Una volta terminato di cucinare il pomodoro, bisogna liquefarlo con l’aggiunta di acqua, terminato ponerlo nella casseruola dove si sta friggendo il chorizo.
Aggregare la foglia di alloro e mescolare girando lentamente.
Aggiungere brodo di pollo pian piano e continuare a girare per renderlo un pò più consistente, ricordate che deve essere assorbito dal pane quindi non troppo solido tipo crema ma leggermente più liquido.
Controllare la quantità di sale perchè può variare in base agli ingredienti, se manca un pò di sapore aggiungere tranquillamente altro alloro.

 

Taglaire il pane a metà come per imbottirlo, ponendoci al suo interno del avocado, cipolla e lattuga, quasi tutto in tagliato in modo fine, poner il pollo sfilacciato, chiudere il tutto.

Come servire la Chanclas

La parte più critica del lavoro viene ora, quando tocca muovere la chanclas dal vassoio alla salsa, la si pone nella casseruola e in meno di un minuto noteremo come va ad assorbire la salsa. Una volta che la chanclas è ben bagnata la si serve ponendo sul dorso del pane un pò di salsa.

La porzione media della chanclas è di due o tre pezzi tutto dipende dalla dimensione del pane in quanto ne troviamo di due dimensione, piccole e grandi.

Photo Gallery

Non perdere le prossime novità pubblicate ricevendo le notifiche in tempo reale seguendoci su TwitterFacebook , Pinterest o Instagram oppure segui le novità via RSS o Canale Telegram!!!

Se ti è piaciuto questo articolo, ricorda che questo è un blog autosostenibile aiutami a tenerlo attivo, clicca su una delle pubblicità presenti nell’articolo, te ne sarei davvero grato, se invece volessi appoggiare con una donazione potrai farla tramite paypal.

Isciviti alla nostra News Week per restare sempre aggiornato:


Model Travel Blog on FacebookModel Travel Blog on Twitter
Model Travel Blog
Writer at spinblogger.it

Vorrei che il mondo fosse la mia casa, ma per il momento mi accontento delle mie esperienze di viaggio che comparto nel web. In fondo a tutti piace viaggiare e scoprire novità inerenti la all’estero, sia essa come turista o come scelta per la propria stabilità.


Aiutami a Crescere

Se questo sito ti è piaciuto metti mi piace e condividilo con i tuoi Amici!