Photo Gallery Cemita Poblana | SpinTrip Cucina Messicana

Cemita Poblana, attenzione crea dipendenza!

Al suo interno vengono posti alcuni ingredienti di base come l’avocado, un petto di pollo o carne alla milanesa per i palati meno abituati altrimenti passiamo alla carne encilada, come più preferisci insomma, si aggiunge per termianare anche il Quesillo.

Come aggiunta a completare la Cemita Poblana, sempre in base al prorpio gusto personale, troviamo il papalo, una verdura particolare, se vi piace il piccante di solito si può scegliere tra cipotle e Rajas.

Questa è la base per la preparazione della semita ma non si trova solo così preparata.

In alcuni posti come la famosa “Cemita la Poblanita“, situata nel barrio del Carmen, vi pongono anche del prosciutto, io personalmente preferisco quella che fanno alla “Cemitas del Carmen“, poco distante dalla più conosciuta in Puebla.

Se andate nei mercati locali o nelle panetterie, di sicuro troverete chi vende il pane così da acquistare e poter preparare la cemita comodamente nella vostra casa, daltro canto anche nei mercati potrete trovare, anche se non spesso, chi le prepara direttamente sul luogo.

Il costo di una cemita parte da 30 fino a 50 pesos dipende dal luogo dove vi trovate, quindi se vi chiedono di più evitate.

Vi lascio ad alcune immagini, scattate durante l’esperienza di gustare una cemita in tutta tranquillità.

(Clicca sulla fotografia per accedere alla Photo Gallery Completa)

Cemita Poblana, attenzione crea dipendenza! Cucina Lifestyle

Non perdere le prossime novità pubblicate ricevendo le notifiche in tempo reale seguendoci su TwitterFacebook , Pinterest o Instagram oppure segui le novità via RSS o Canale Telegram!!!

Se ti è piaciuto questo articolo, ricorda che questo è un blog autosostenibile aiutami a tenerlo attivo, clicca su una delle pubblicità presenti nell’articolo, te ne sarei davvero grato, se invece volessi appoggiare con una donazione potrai farla tramite paypal.

Isciviti alla nostra News Week per restare sempre aggiornato:


Model Travel Blog on FacebookModel Travel Blog on Twitter
Model Travel Blog
Writer at spinblogger.it

Vorrei che il mondo fosse la mia casa, ma per il momento mi accontento delle mie esperienze di viaggio che comparto nel web. In fondo a tutti piace viaggiare e scoprire novità inerenti la all’estero, sia essa come turista o come scelta per la propria stabilità.


Aiutami a Crescere

Se questo sito ti è piaciuto metti mi piace e condividilo con i tuoi Amici!