Blogsy app per blogger oramai dimenticata

Blogsy app per blogger oramai dimenticata

“We tried to come out with a new version of Blogsy (Blogsy II) which would work with the latest version of iOS. Unfortunately, due to the changes in iOS, Blogsy II would become sluggish and basically unusable after dragging in only a few media items (photos or vidoes). Given the fact that the sales of Blogsy have been so low for quite some time, we would not be able to recoup our investment to rebuild Blogsy from the ground up in hopes that there could be a solution to this sluggishness. [ 74 more words. ]”

CosÌ sulla pagina ufficiale di facebook troverai scritto come primo post, è davvero un peccato che non possano produrre la versione aggiornata, in realtà era una App davvero utile per i blogger sempre in movimento, l’info che avvisa che non è più nel mercato delle applicazioni ci spiega che, il mancato introito non permetterà all’azienda di strutturare una App totalmente da capo.

Ecco cosa si diceva un tempo di una App utile per gestire il blog in movimento.

Blogsy che si poteva scaricare dall’App Store ma anche attraverso il suo sito “blogsyapp”, era una validissima alternativa all’applicazione ufficiale di “WordPress” e non solo, in questo momento, questo articolo per esempio è totalmente strutturato utilizzando l’applicazione ufficiale di Blogsy, che reputo comodissima per la stesura di tutti gli articoli ma anche per la formattazione degli stessi, un’ottima user experience per l’inserimento di immagini, video e non solo.

Blogsy app per blogger oramai dimenticata Lifestyle Tecnologia

Senza nulla togliere all’applicazione ufficialedi WordPress, ma sicuramente chi come me spesso si trova in viaggio o non sempre con disponibilità di connessione o PC a seguito, ci si trova a non trovare comodissima l’app ufficiale di WordPress che pecca sopratutto per quanto riguarda l’inserimento di immagini o video, potendo gestire al meglio ad utilizzare lo stile desiderato, o semplicemente per chi trova fastidioso lavorare con HTML compreso nel testo del post.

Ecco perché mi sono messo alla ricerca di un’applicazione comoda per i miei scopi, trovando così Blogsy, applicazione a pagamento ma piacevolmente funzionale.

Era da un po’ che tenevo sottocchio questa applicazione, sperando in una possibile promozione, anche se a prezzo pieno, non era da considerarsi eccessivamente dispendiosa.

La comodità primaria di questa app è che ci permette di lavorare in modalità on-line ma anche off-line, permettendo successivamente la pubblicazione in secondo luogo, un ottimo punto a favore di Blogsy applicazione per i blogger in movimento costante.

Una seconda funzionalità a mio avviso molto interessante, è la gestione dei contenuti a tutto tondo, l’utilizzo della galleria fotografica direttamente con i social di riferimento, Flikr , Picasa, Facebook, cartella Immagini e ci sono le connessioni per YouTube e Vimeo.

La funzione multitasking ci permette di ricercare video e foto direttamente lavorando sul post, comodità che in altre applicazione manca.

Possiamo anche salvare immagini direttamente dal rullino fotografico o cercarle in internet e decidere se inserirle attraverso un link o semplicemente salvarle sul nostro rullino, perutilizzarle in un secondo momento.

Abbiamo perso una buona applicazione, per renderti una idaea più chiara ti mostro con uno dei tutorial che si trovano sul canale Fomolavideo.

Isciviti alla nostra News Week per restare sempre aggiornato:


Angelo Santoro on FacebookAngelo Santoro on InstagramAngelo Santoro on PinterestAngelo Santoro on Twitter
Angelo Santoro
Ceo & Author at angelosantoro.it
Blogger specializzato nel settore Tecnologia, cerca di scoprire le novità e divulgarle in modo da implementare al meglio la tecnologya nella stressante vita quotidiana, agevolando le operazioni quotidiane.

Aiutami a Crescere

Se questo sito ti è piaciuto metti mi piace e condividilo con i tuoi Amici!