Bagaglio vestiti per un mese in valigia | SpinTrip

Bagaglio vestiti per un mese in valigia

Nulla di meglio di un buon trucco per il bagaglio vestiti per un mese, sopratutto per chi deve trasferirsi momentaneamente o affrontare una vacanza di un mese o poco piú, e chi meglio di Model Travel Blog spiega con metodi pratici come affrontare il problema

Quando siamo in procinto di una vacanza, un trasferimento o semplicemente di un viaggio che ci porterà fuori casa per un periodo lungo, ci ritroveremo a vivere costantemente il momento del bagaglio.

Cosa mettere in valigia, come sarà il clima, cosa portare per essere sicuri e come soprattutto fare in modo che tutto stia in un bagaglio, senza dover eccedere il peso limite, per non pagare supplementi davvero costosi.

Un metodo che ho appreso nei miei quattro anni di accademia militare, dove le mie vacanze erano considerate più un movimentare tutto ciò che possedevo, quindi nel vero senso delle frase, racchiudere tutto ciò che stava in un armadio in al massimo due borsoni o valige.

Bagaglio vestiti per un mese in valigia Lifestyle Viaggi

Momenti tragici ma anche comici, dato che nello stesso momento tutto il reparto doveva trasferirsi, si vedevano le immagini degne di un Paolo Villaggio in Fantozzi.

Una soluzione infatti è quella di utilizzare al meglio lo spazio che abbiamo a disposizione, senza troppo pensare se si sgualciranno le magliette e le camice, se è meglio il jeans posto in basso o nella parte finale della nostra composizione artistica.

Molto spesso, nel preparare il bagaglio vestiti per un mese, è meglio ottimizzare lo spazio arrotolando pantaloni e magliette, utilizzare l’interno delle scarpe come porta oggetti e chi più fantasia ha più la utilizzi.

@modeltravelblog ¡le mie vacanze erano considerate più un movimentare tutto ciò che possedevo!Click To Tweet

Non c’è di meglio che insegnarti a preparare la valigia, utilizzando un video tutorial, che ho trovato in rete.

Quello che il tipo utilizza nel video proposto, lo si usa anche in ambito militare, più o meno, comunque ottimo rimedio salvaspazio. Nel mentre lascio a te che leggi, mio caro lettore, la visione e apprendimento del metodo migliore al mondo.

Non disperarti, come vedrai nel video ad ogni problema c’é sempre una soluzione, soprattutto se come me siete in questa fase pre partenza :-). Buona visione caro viaggiatore ci leggiamo al prossimo post.

Non perdere le prossime novità pubblicate ricevendo le notifiche in tempo reale seguendoci su TwitterFacebook , Pinterest o Instagram oppure segui le novità via RSS o Canale Telegram!!!

Se ti è piaciuto questo articolo, ricorda che questo è un blog autosostenibile aiutami a tenerlo attivo, clicca su una delle pubblicità presenti nell’articolo, te ne sarei davvero grato, se invece volessi appoggiare con una donazione potrai farla tramite paypal.

Isciviti alla nostra News Week per restare sempre aggiornato:


Model Travel Blog on FacebookModel Travel Blog on Twitter
Model Travel Blog
Writer at spinblogger.it

Vorrei che il mondo fosse la mia casa, ma per il momento mi accontento delle mie esperienze di viaggio che comparto nel web. In fondo a tutti piace viaggiare e scoprire novità inerenti la all’estero, sia essa come turista o come scelta per la propria stabilità.


Aiutami a Crescere

Se questo sito ti è piaciuto metti mi piace e condividilo con i tuoi Amici!